Uova di Pasqua : come utilizzarle al meglio


La Pasqua è appena finita e vi ritrovate con uova di cioccolato in giro per casa? Succede sempre così ma non disperate : ecco qualche idea per utilizzarle al meglio e smaltirle in fretta.

1.  LA FONDUTA

Un super classico è la fonduta. Semplice e funzionale: dividete il cioccolato per tipologia (al latte, fondente, bianco), fate fondere a bagnomaria separatamente e immergeteci frutta a piacere. Il giusto equilibrio tra freschezza e croccantezza del guscio, una volta asciutto, è semplicemente irresistibile.

2. Crêpes AL CIOCCOLATO

Se amate le crêpes, che ne dite di Crepes farcite al cioccolato?
Per la farcitura fondere circa 250 g di cioccolata con due cucchiai di latte, aggiungere in seguito una noce di burro e se vi va arricchire con nocciole tritate. Una golosità!

 

3. LIQUORE AL CIOCCOLATO

Cosa c’è di meglio di un liquore al cioccolato?è sicuramente il modo più veloce per conservarlo più a lungo. Per prepararlo servono i gusci delle uova di cioccolato, un pizzico di cannella, zucchero, e alcol per alimenti. Ottimo per guarnire il gelato nella bella stagione, e le bevande calde in quelle più fredde.

Liquore al cioccolato
Write a review
Print
Ingredienti per 1 l di liquore
  1. 120 gr di cioccolato fondente
  2. 300 ml di acqua
  3. 400 gr di zucchero
  4. 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  5. 10 gr di cacao amaro
  6. 200 ml di alcool da cucina
Instructions
  1. Grattugiate il cioccolato fondente e mettetelo insieme all'acqua in un pentolino, su fiamma bassa.
  2. Fate sciogliere completamente, quindi aggiungete zucchero e vaniglia, mescolando con un cucchiaio di legno per amalgamare bene, sempre su fuoco basso
  3. Alla fine, aggiungete il cacao setacciato, sempre continuando a mescolare.
  4. Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, togliete dal fuoco e filtrate con un colino a maglie strette.
  5. Aggiungete l'alcool , quindi chiudete bene e fate riposare per almeno 24 ore
  6. Infine imbottigliate il vostro liquore al cioccolato in bottiglie carine e conservatelo in dispensa (fino a 4-6 mesi),
Mediterranean Experience http://www.mediterraneax.com/

 

4. IL CAFFE’

Se la realizzazione delle pastiere vi ha sfiancato più del solito, abbiamo un’idea anche per i più pigri : 

arricchite il vostro caffè con qualche scaglia di cioccolata posta sul fondo della tazzina e rilassatevi!